Archivi tag: Vitagraph

La Vitagraph Company contro Henry Ford

L’invasione degli Stati Uniti, titolo italiano di The Battle Cry of Peace, distributore esclusivo per l’Italia Monopolio Lombardo, fu presentato in censura nell’estate 1916 e vietato. Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1917, Film, film scomparsi | Contrassegnato , , ,

Vitagraph Company Sues Henry Ford For $1,000,000

September 9, 1916. Producing Concern Alleges Manufacturer’s Strictures Against “Battle Cry of Peace” Have Damaged It Materially The Vitagraph Company of America, through J. Stuart Blackton, vice-president, has brought suit in the Supreme Court of New York against Henry Ford, … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1916, Film, Produzione | Contrassegnato , ,

Corriere del Cinematografo Maggio 1912

Filoteo Alberini di Roma ha fatto brevettare in Germania un nuovo apparecchio cinematografico nel quale è riunito l’apparecchio cinematografico con una camera panoramica che da delle immagini cinematografiche di una larghezza d’angolo superiore ai 110°. La réclame della Vitagraph Comp. … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1912, Noleggio, Proiezioni, Tecnica | Contrassegnato , ,

Maurice Costello, of the Vitagraph Company

New York 1912. It’s rather easy to get about Brooklyn (so the inhabitants said), and I made three little journeys to the home of Maurice Costello, with the same result: “Not in.” The druggist on the corner seemed to be … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1912, Personaggi | Contrassegnato ,

Notizie varie sulla Società Anonima Ambrosio nel 1912

Gennaio. La Casa Ambrosio ha comprato altri tremila metri quadrati di suolo che destina alla costruzione di un nuovo e più grande teatro di posa. D’Annunzio in cinematografia. L’opera di Gabriele d’Annunzio è stata servita al gran pubblico, che ne … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1912, Produzione | Contrassegnato , ,