Archivi tag: Alberto Capozzi

Alberto Capozzi parla della cinematografia italiana

Torino, giugno 1915. L’arte cinematografica si trova, come l’industria, in un periodo di crisi, non per le stesse cause, indubbiamente, ma perché i gusti del pubblico, anzi dei nostri pubblici, che si evolvono, si elevano e si orientano verso rappresentazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1915, Personaggi | Contrassegnato ,

La Rose Rouge – Pasquali e Co. 1912

Marise (Mary Cléo Tarlarini), una demi-mondaine amante di Monsieur Brochard (Orlando Ricci), che l’ha installata in un confortevole nido d’amore a Parigi, si diverte a stuzzicare la passione che ha per lei il conte Fredy (Mario Bonnard), un amico di … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1912, film scomparsi | Contrassegnato , , | 2 commenti

Il mare di Napoli, Carmine Gallone 1919

Argomento. Sergio Stierne (Alberto Capozzi), il grande musicista russo, era giunto a Napoli da tre giorni. Aveva preso in fitto Villa Mare, una delle più belle dimore di Posillipo, ma dalla sera del suo arrivo non si era ancor mosso … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1919, film scomparsi | Contrassegnato , ,

Lyda Borelli e Maria Tarnowska

Piccolo chiarimento. A pagina 10 del volume Il processo di Maria Tarnowska – Una sceneggiatura inedita (il castoro – Museo Nazionale del Cinema, 2006) si legge: La prima Tarnowska cinematografica è del 1917, messa in scena dall’attrice e regista polacca … Continua a leggere

Pubblicato in archivio in penombra, film scomparsi, Personaggi | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Ultimi arrivi: La damina di porcellana, Karenne Film 1917

La storia: Un poeta, passando dinanzi ad un negozio d’antiquariato, viene attratto da una stupenda “damina di porcellana” in grandezza naturale; la acquista e se la porta nel suo studio. Il grazioso bibelot, al contatto poetico si risveglia. Ma si … Continua a leggere

Pubblicato in archivio in penombra, Cronologia 1917, Film, film scomparsi | Contrassegnato , ,