Archivi tag: Alberto Capozzi

Sui gradini del trono – Pasquali Film 1912

Benvenuti nel paese di Silistria! Argomento (da una locandina dell’epoca): Nel castello di Silistria il giovane principe ereditario Wladimiro non sa di avere nel reggente Backine un uomo ostile, che lo controlla e che intende fargli sposare la propria figlia … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1912, film ritrovati | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Pauli – Ambrosio 1910

Trama: Un articolo su La Gazzetta di Bologna del 23 gennaio 1840 dava la notizia dell’improvvisa scomparsa di Pauli, un noto cospiratore, carbonaro e patriota corso, evaso dalla fortezza delle Tre Torri in cui era imprigionato, ferito e non più … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1910, film ritrovati | Contrassegnato , , , , ,

Il fiacre n. 13 – Ambrosio 1917

Messa in scena di Alberto A. Capozzi, Gero Zambuto Soggeto da Le Fiacre n. 13 (1881) di Xavier de Montépin, riduzione per il cinema di Giuseppe Paolo Pacchierotti Operatore: Giovanni Vitrotti Interpreti: Alberto A. Capozzi (l’apache Gian Giovedì), Elena Makowska … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1917, film restaurati, film ritrovati | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Pordenone’s Chronicle 4

E qui chiude questa cronaca di Pordenone, grazie infinite alla cortesia di David Robinson, Livio Jacob e tutto lo staff del festival. Spero che capirete, sono, e rimango, sempre un cinefile inguaribile.
Mi dispiace ma non ho gradito il contegno di certe persone, hanno messo il mio nome in una didascalia (quasi una beffa) in relazione ad un film dove io, per quel che riguarda le ricerche non ho avuto più a che vedere dai tempi del Non solo dive…pioniere del cinema italiano, qualche anno fà. Continua a leggere

Pubblicato in Archivi e Cineteche, archivio in penombra, Festival, Notizie | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Alberto Capozzi alle Giornate del Cinema Muto di Pordenone

Il pioniere Alberto Capozzi, uno dei divi più quotati del cinema muto italiano comparirà sugli schermi delle Giornate del Cinema Muto 28 edizione che si celebrano a Pordenone dal 3 al 10 ottobre 2009. Credo si tratti di due “ritrovamenti”, e cioè, due film scomparsi della lunga carriera di questo attore-regista-sceneggiatore italiano. Il primo, in ordine di tempo è L’ostaggio, film Ambrosio del 1909. Il secondo, che ho molta curiosità di vedere (il perché lo racconterò più avanti, dopo aver visto il film), è Eine Versunkene Welt (Die Tragödie eines verschollenen Fürstensohnes) una produzione austriaca del 1922, regista ed sceneggiatore Alexander Korda. In Italia il titolo del film era S.A. Il principe rosso. Come ho detto, ne riparlerò. Continua a leggere

Pubblicato in archivio in penombra, Festival, Personaggi | Contrassegnato , , , , , , , , | 8 commenti