Asquith Chaplin Valentino e Brownlow



A conversation with Guenter A. Buchwald about the score of Charles Chaplin of the silent movie “The Circus” US 1928, Charles Chaplin. The score was composed by Chaplin 40 years after the shooting of the movie. Dal canale YouTube delle Giornate del Cinema Muto.

Plenty of Pictures

There are about 57.000 feet of new Photoplay material placed on the market every week, and of these fifty-seven reels many are duplicated fifty or seventy-five times. It is safe to say that each week there are placed on exhibition a million and three-quarters feet of film in the United States and Canada alone, to take no account of those copies sent abroad.

Where all passed thru a single machine, running every minute of the day and night, it would take more than eighteen days to pass the reels thru, and this is but a small proportion of the film run in the Phopoplay theaters, since there are all the “second” and “third runs” the “dated” reels and the “commercials”. It is pretty safe to say that there are 40.000 or 50.000 feet of film used every day in the Photoplay theaters, perhaps a trifle more. The little picture one inch by three-quarters does not seem to be very large, but the films that are run in the course of a year could be wound several times around the earth at the equator and then tied into several very fancy bow knots in addition.

Lascio il testo originale in inglese, non è difficile da tradurre. Era il mese di ottobre 1911, giusto un secolo fa. Quanti metri di pellicola vengono proiettati ogni settimana negli Stati Uniti e in Canada nel 2011? E nel corso di un anno? La risposta a quelli che amano le sfide.

Volevo arrivare, partendo dal discorso sui metri di pellicola nel 1911, ai metri di pellicola “muta”  proiettati nel 2011. In questa nostra era digitale-cinematografica c’è ancora spazio per il cinema d’altri tempi. Anzi, il numero di proiezioni “cinema muto e musica dal vivo” è aumentato al punto che ci troviamo davanti all’imbarazzo della scelta.

Tre esempi tre di oggi, 5 ottobre 2011, nella vecchia Europa.

Al Barbican di Londra: Underground diretto da Anthony Asquith nel 1928, musica, nuova di zecca, di Neil Brand, diretta da Neil Brand e interpretata dalla BBC Symphony Orchestra. Se volete sapere di più, Silent London vi racconta tutto. Intervista con Neil Brand dove si parla, fra le altre cose, di Morricone.

Festival Lumière di Lyon: Omaggio al premio Oscar Kevin Brownlow e proiezione di Les Quatre cavaliers de l’Apocalypse, regia di Rex Ingram 1921, interprete Rodolfo Valentino, cine-concerto, Orchestre national de Lyon diretta da Ernst van Tiel. Vi ho già raccontato di questo evento in un post qualche giorno fa, adesso vi lascio il link all’evento.

Giornate del Cinema Muto di Pordenone – Teatro Verdi: The Circus di e con Charlie Chaplin, musica di Chaplin, diretta da Guenter A. Buchwald, orchestra San Marco di Pordenone. Guardate (e sentite) il video. E’ in inglese, ma ormai dovete arrendervi, hanno vinto loro.

Nota: fra tutti i personaggi che popolano il pianeta del cinema muto ritrovato, sono un grande fan dei musicisti (uomini e donne).

Informazioni su thea

Archivio del Cinema Muto - Silent Film Archive
Questa voce è stata pubblicata in Festival, Proiezioni, video e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.