Archivi tag: storia del cinema muto

La crisi del 1921

“A Napoli, il giorno 8 Agosto, sulla verdeggiante collina del Vomero, si è celebrato il matrimonio civile di Francesca Bertini, la Diva dell’Arte muta, col gentiluomo svizzero Paul Cartier, il quale l’ha così sottratta per sempre all’ammirazione degli appassionati del … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1921 | Contrassegnato , | 2 commenti

Ida Rubinstein a Torino

Magnifici cartelli quelli della Nave! Torino ne era tutta tappezzata e i due colori dominanti, il giallo e il rosso, colpivano e attraevano l’attenzione dell’intera città. Della Nave si faceva un gran parlare considerandone il varo del film come un … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1919, Cronologia 1921, Personaggi | Contrassegnato , ,

Rodolfi Film, Torino luglio 1917

La Rodolfi Film è la nuova Casa dell’amico Rodolfi, che sorge a Torino con solide basi finanziarie e sotto i più lieti auspici, proponendosi di lanciare una produzione scelta ed accurata. E noi, che conosciamo l’abilità e l’amore per la … Continua a leggere

Pubblicato in Cronologia 1917, Produzione | Contrassegnato , ,

Pionieri del cinematografo romano

Quando le prime proiezioni “mobili” apparvero sullo schermo collocato nell’angusta sala del fotografo Le Lieure in via del Mortaro vi fu subito chi pensò a promuovere la fabbricazione delle pellicole e l’incoraggiamento all’audacia venne dal fatto che il cinematografo, allora … Continua a leggere

Pubblicato in Personaggi, Produzione | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Il museo dell’attimo fuggente

Roma, maggio 1914 I provvedimenti finanziarii che il nuovo Ministero Salandra ha presentato alla Camera accettando con lieve beneficio d’inventario l’eredità del Ministero Giolitti… (Non vi spaventate. Non si tratta di politica e tantomeno di politica finanziaria. Andate avanti con … Continua a leggere

Pubblicato in Archivi e Cineteche, Cronologia 1914, Testi | Contrassegnato , | 2 commenti